Kongresshalle OstBerlin apre le sue porte

Condividi quest'articolo
Cosa vedere a Berlino

Alexanderplatz vista da Kongresshalle Ost

UNA VISITA ALL’EX KONGRESSHALLE DI BERLINO EST

Uno degli eventi annuali che più mi attira è il Tag des offenen Denkmals (giorno in cui tanti edifici storici di Berlino aprono le porte al pubblico). Forse fra le tante „giornate“ e „nottate“ di musei ed altro, questo è uno di quei eventi meno conosciuto al turista (almeno quello italiano). Per un fine settimana a settembre edifici di importanza storica possono essere visitati e tanti sono stati privatizzati, con la conseguenza che non sono più visitabili e quindi ben venga una manifestazione di questo genere. L’elenco è così vasto che si è costretti a fare una iper-selezione. Con grande gioia e curiosità ho potuto finalmente vedere l’interno del ex-Kongresshalle di Berlino Est, sito parte dell’ensamble di Alexanderplatz.

Cosa vedere a Berlino

Kongresshalle – bistro’ sotto la Via Lattea

CENTRI COMMERCIALI E QUEL CHE RESTA DELLA BERLINO EST 

Haus del Lehrers con i 130 metri di mosaico di Walter Womacka e Kongresshalle con l’incoNfondibile cupola trasparente sono parte di Alexanderplatz, la piazza progettata negli anni ’60 per essere il centro della Germania socialista. Oggi i due edifici sembrano invece tagliati fuori, perché il nuovo si è fatto spazio nella piazza con i suoi monumenti: i centri commerciali.

Cosa vedere a Berlino

Haus des Leherers vista da Kongresshalle Ost

I due edifici sono oggi di proprietà della Bcc, una compagnia che organizza congressi, e quindi chiusa al pubblico. Haus des Lehrers e Kongresshalle sono opera dell’architetto star della DDR Hermann Henselmann (anche il progetto della monumentale Stalinallee, oggi Karl-Marx-Allee è suo).

Funzionalità e trasparenza tradotti in una architettura futuristica.

Cosa vedere a Berlino

Kongresshalle Ost interno

KONGRESSHALLE E HAUS DES LEHRERS: VISITA CONSIGLIATA!

Kongresshalle è un edificio di due piani, entrando salta subito all’occhio la sala gastronomica, è rimasta quella originale degli anni ’60 con l’impianto luci sul soffitto che è non a caso chiamato Via Lattea. Tavoli e sedie non sono dell’epoca. Al piano superiore c’è poi la famosa sala sotto la cupola, davvero affascinante, quasi un’atmosfera surreale. Nel Kongresshalle si svolgevano eventi culturali, congressi e fino al 1968 anche il parlamento della Germania dell’Est si è riunito qui. Haus des Lehrers invece era adibito alla formazione nell’ambito della pedagogia.

Cosa vedere a Berlino

Kongresshalle Ost – Sala sotto la cupola

10 anni fa la Bcc ha restaurato i due edifici storici e dal momento che sono sotto protezione dei beni culturali, non è stata modificata l’architettura originale. Una visita unica e non solo per appassionati di architettura, per me è un posto anche un po’ „magico“ per le atmosfere. Straconsigliato per la prossima edizione del Tag des offenen Denkmals a Berlino!

Cosa vedere a Berlino

Kongresshalle – soffitto sala congressi sotto la cupola

Lascia un commento