Berlino vista dall’alto è uno spettacolo imperdibile! Tanti sono i punti panoramici fra cupole, torri, piattaforme, colline, edifici e sono dislocati in diverse zone di Berlino,  Ognuno ha una sua particolarità e ti offrirà non solo una vista indimenticabile sulla città da diverse prospettive ma ti darà l’opportunità di conoscere un pezzo della sua storia.

In questo articolo non troverai solo i punti panoramici più conosciuti ma anche quelli più familiari ai berlinesi.

Non è necessario sempre pagare per godere di uno splendido panorama, per questo fra i miei suggerimenti troverai i migliori punti panoramici di Berlino a pagamento e quelli gratuiti.  

panorama Berlino fiume Spree

 

La Torre della televisione (Fersehturm) – Mitte

La Torre della televisione (Fersehturm) di Berlino è una delle icone della città e uno dei punti panoramici più famosi. Con i suoi 368 metri di altezza, è la struttura più alta della Germania e offre una vista panoramica a 360 gradi sulla città.

Dopo la riunificazione tedesca, il significato della torre della televisione è cambiato completamente: da simbolo della DDR è diventata un simbolo dell’intera città e ora è un simbolo internazionale per Berlino. Già nel 1979, ancora ai tempi della DDR, la Torre della Televisione fu dichiarata monumento.

In questo ti raccontiamo la storia della Torre della TV e alcune curiosità meno conosciute: La Torre della TV di Berlino.

La piattaforma di osservazione si trova a un’altezza di 203 metri ed è accessibile tramite ascensore. Inoltre, la Torre della televisione offre un’esperienza gastronomica unica, grazie al ristorante sospeso a 207 metri di altezza.

Fersehturm Panoramastraße 1A, 10178 Berlino

È consigliato prenotare la visita online: Visita sulla Torre della TV

 

panorama Berlino Torre della TV

 

 La Torre Kollhoff a Potsdamer Platz – Tiergarten

L’ascensore più veloce d’Europa porta i visitatori in soli 20 secondi al punto panoramico di 100 metri di altezza, la piattaforma della Torre Kollhoff in Potsdamer Platz a Berlino. Dal trampolino si possono vedere praticamente tutte le attrazioni architettoniche della capitale: la Torre della Televisione, la Colonna della Vittoria, il Palazzo Bellevue, il Duomo di Berlino o il Sony Center. Si può godere del panorama anche con un caffè e una fetta di torta nella caffetteria panoramica, che è tutta vetrata.

Potsdamer Platz ha una storia interessante, puoi leggerla in questo articolo e troverai anche un curioso aneddoto: Potsdamer Platz degli anni d’oro

Panorama Punkt Kollhoff-Tower, Potsdamer Str. 1, 10785 Berlino

Per informazioni e acquisto biglietti: Panorama Punkt

 

Torre Kollhoff Potsdamer Platz

 

La Torre radio (Funkturm)- Westend

Il Funkturm di Berlino è una torre radio situata nel quartiere Charlottenburg, zona Westend. Costruita nel 1926, la torre è alta 150 metri ed è uno dei monumenti più iconici di Berlino.

La piattaforma di osservazione si trova a un’altezza di 126 metri ed è accessibile tramite ascensore. Dalla piattaforma di osservazione, si può ammirare una vista panoramica sulla città che comprende anche la Torre della televisione, il Castello di Charlottenburg e il fiume Spree.

Funkturm Berlin Hammarskjöldpl., 14055 Berlino

Per informazioni e biglietti: Funkturm

 

Funkturm Berlino

 

La terrazza sul tetto del Park Inn – Mitte

Se vuoi godere della vista direttamente su Alexanderplatz e avere ancora la Torre dellaTtelevisione in vista, puoi visitare la terrazza sul tetto dell’hotel “Park Inn”: a 150 metri d’altezza. Ci sono anche alcune panchine e sedili per rilassarsi e godersi la vista, e un bar che serve cocktail e bevande.

Una delle caratteristiche uniche della terrazza del Park Inn è la possibilità di provare l’esperienza del ” Base Flying Berlin “, che consiste nel saltare dalla terrazza e scendere fino al suolo con un’attrezzatura di sicurezza. Questa è un’opzione per i più avventurosi e coraggiosi che vogliono provare una esperienza “da brivido”.

Park Inn by Radisson Alexanderplatz 7, 10178 Berlino

Per informazioni e biglietti: Park Inn

 

La Colonna della Vittoria (Siegessäule) – Tiergarten

Al centro del Großer Stern all’interno del Tiergarten si erge la Colonna della Vittoria, alta 67 metri, con la scintillante dea Vittoria. Costruita alla fine del XIX secolo per celebrare le vittorie militari della Prussia, Lo scafo rossastro è ornato da cannoni placcati d’oro risalenti alle guerre prussiane. Per raggiungere il punto panoramico d’oro di Berlino sono necessari 285 gradini e 51 metri di altezza.

Siegessäule Großer Stern 1, 10557 Berlino

Per informazioni e biglietti: Siegessäule

 

Siegessaeule Berlino

 

Il Campanile dello Stadio Olimpico – Westend

Con il bel tempo si ha un panorama fino a Spandau da un lato e Alexanderplatz dall’altro. Nelle giornate particolarmente limpide si può vedere anche fino a Potsdam. Direttamente sotto la torre, ristrutturata solo nel 2006, si trovano la Waldbühne e lo Stadio Olimpico. Un ascensore di vetro porta i visitatori sulla piattaforma panoramica, alta 77 metri. La torre attuale, comunque, non è la prima. La versione costruita per i Giochi Olimpici del 1936 fu distrutta da un incendio alla fine della Seconda Guerra Mondiale, poi fatta saltare in aria e ricostruita tra il 1960 e il 1962.

Olympiastadion Berlin Olympischer Platz 3, 14053 Berlino

Per informazioni e biglietti: Il Campanile

 

La cupola del Duomo di Berlino – Mitte

Il Duomo di Berlino è senza dubbio una delle chiese più belle della città. È ugualmente impressionante dall’esterno e dall’interno con le sue splendide decorazioni. Particolarmente degni di nota sono il battistero e la chiesa nuziale, la scala imperiale, la cripta degli Hohenzollern, il museo della cattedrale e l’imponente cupola.

La Scala Imperiale è una delle parti più magnifiche della Cattedrale di Berlino, dopo il coro, ovviamente. Anche la vista panoramica dalla cupola è davvero emozionante: una volta saliti i 270 gradini, si apre una splendida vista sul centro monumentale di Berlino con la torre della televisione, il fiume Spree e il quartiere Nikolai.

In questo articolo troverai tante informazioni sul Duomo di Berlino e i consigli per la visita: Duomo di Berlino

Berliner Dom Am Lustgarten, 10178 Berlino

Per informazioni e biglietti: Duomo

 

Duomo di Berlino

 

La cupola del Reichstag – Tiergarten

La cupola del Reichstag di Berlino è uno dei punti panoramici più famosi e visitati della città. Situata sul tetto del Reichstag, la sede del parlamento tedesco, la cupola è stata progettata dall’architetto Sir Norman Foster ed è diventata un simbolo dell’architettura moderna e dell’unità tedesca.

La cupola, alta circa 47 metri, è accessibile tramite una rampa a spirale che conduce alla piattaforma di osservazione sulla sommità. Lungo il percorso, si possono ammirare la vista panoramica sulla città attraverso le pareti di vetro della cupola, che offre un’esperienza unica e suggestiva.

La visita al Reichstag non è l’unica cosa gratis che puoi fare a Berlino, in questo articolo trovi degli ottimi suggerimenti: 10 cose da fare gratis a Berlino

Reichstagsgbäude Platz der Republik 1, 11011 Berlino

La visita è gratuita ma bisogna registrarsi online con un certo anticipo: Cupola del Reichstag

 

Reichstag Cupola

 

Il Teufelsberg – Grunewald

La stazione di spionaggio di Teufelsberg è uno dei punti panoramici più insoliti e affascinanti di Berlino. Situata sulla collina di Teufelsberg, la stazione è stata costruita dagli americani durante la Guerra Fredda per intercettare le comunicazioni dell’ex Unione Sovietica.

Dopo la caduta del Muro di Berlino, la stazione di Teufelsberg è stata abbandonata e oggi è diventata un’attrazione turistica. La collina è ricoperta di graffiti e opere d’arte, mentre la stazione di spionaggio è stata trasformata in un museo e una galleria d’arte contemporanea.

Dalla cima della collina a 55 metri sopra il livello della città, si può ammirare una vista spettacolare sulla città, che comprende anche la Foresta di Grunewald e il lago Wannsee.

Non solo una vista panoramica mozzafiato ma all’interno della ex stazione di spionaggio è possibile ammirare una delle più grandi gallerie di street art della Germania.

In questo articolo potrai scoprire la storia del Teufelsberg (il Monte del Diavolo) e della stazione di spionaggio americana: La storia del Teufelsberg di Berlino.

Teufelsberg Teufelsseechaussee 10, 14193 Berlino

Entrata gratuita, per informazioni: Teufelsberg

 

Teufelsberg Berlino

 

Il Kreuzberg nel Viktoriapark

Il Kreuzberg è una collina, alta circa 66 metri, è stata creata artificialmente nel XIX secolo utilizzando i detriti della città e che da il nome all’omonimo quartiere. Un punto panoramico all’inteno di uno dei più bei parchi di Berlino: Viktoriapark.

In cima alla collina si trova anche il monumento nazionale (Nationaldenkmal), opera progettata da Karl Friedrich Schinkel. Il monumento è stato inaugurato nel 1821 per commemorare la vittoria della Prussia contro Napoleone nel 1813.

Anche il panorama a 32 metri di altezza del Monumento Nazionale è da ammirare: Alexanderplatz e Potsdamer Platz sono poco distanti e svettano sui quartieri circostanti.

Viktoriapark Kreuzbergstraße 1510965  Berlino

 La collina nel Volkspark Friedrichshain

Il Volkspark Friedrichshain è il parco comunale più antico di Berlino e fu realizzato nel 1846 in occasione del 100° anniversario dell’ascesa al trono di Federico il Grande.

Oltre alla fiabesca fontana (Märchenbrunnen) all’estremità occidentale, merita una visita il Trümmerberg. Fu eretto dopo la Seconda guerra mondiale per far sparire i resti delle installazioni antiaeree di Friedrichshain, dopo che la demolizione era fallita. Sentieri escursionistici conducono attraverso una fitta foresta fino alla cima, 40 metri sopra la città, da cui la vista varia a seconda della stagione a causa della forestazione.

In questo articolo potrai conoscere la storia di questo bellissimo parco e della celebre Fontana delle Favole: Volkspark Friedrichshain.

Volkspark Friedrichshain Am Friedrichshain 1, 10407 Berlino

 

Wolkhain a Marzahn

La struttura del Wolkhain ricorda appunto una nuvola. Un punto panoramico inusuale alto 20 metri e che si trova sul punto più alto del Kienberg a Marzahn. Questo vuol dire che la piattaforma panoramica raggiunge un’altezza totale di circa 120 metri sul livello del mare. Nelle giornate limpide, la visibilità arriva fino a 50 chilometri e anche la Torre della televisione di Berlino, distante circa 12 chilometri in linea d’aria, è ben visibile.

Il Wolkenhain si trovava all’interno del parco dell’IGA 2017 e dalla fine dell’esposizione del giardino è liberamente accessibile a tutti i residenti e ai visitatori. È raggiungibile in funivia o a piedi. La salita alla piattaforma panoramica avviene tramite una scala o un ascensore senza barriere. Personalmente consiglio di fare l’esperienza utilizzando la funivia, qui trovi le informazioni: Funivia di Berlino.

 

Wolkenhain Hellersdorfer Straße, Auf dem Kienberg 159, 12619 Berlino. In inverno è aperto dalle 7.30 alle 19.30 e nei mesi estivi è aperto dall’alba al tramonto.

 

Wolkhain Marzahn

Foto Anagoria CC BY 3.0

 

La chiesa Zionskirche a Mitte

Zionskirche è una chiesa evangelica che si trova su uno dei rilievi naturali più alti di Berlino. La chiesa fu consacrata nel 1873. La Zionskirche  colpisce non solo dal punto di vista architettonico, ma anche per la sua storia: qui lavorò Dietrich Bonhoeffer, coinvolto nella resistenza contro il nazismo. In seguito è stato il luogo in cui si riunivano i gruppi dell’opposizione della DDR.

Allo stesso tempo è una meravigliosa piattaforma panoramica per tutti coloro che vogliono sfuggire alla folla dei punti panoramici più conosciuti di Berlino. Sebbene sia piuttosto bassa, con i suoi 67 metri, la sua posizione nell’ex vigneto compensa molti metri.

La salita al belvedere non è adatta a tutti: Si tratta di una scala a chiocciola molto stretta e ripida che può ospitare esattamente una persona. I gradini sono così corti che gli adulti non possono appoggiare più di metà del piede sulla pietra solida. Ma c’è un corrimano e la salita non è comunque lunga, perché ci sono solo 104 gradini.

Zionskirche  Zionskirchplatz, Prenzlauer Berg, So 12-18 Uhr, Entrata 1 Euro, zionskirche-berlin.de

 

Il Flakturm all’Humboldthain – Wedding

I Flakturm di Berlino erano originariamente grandi bunker costruiti nella capitale del Reich durante la Seconda Guerra Mondiale. I cannoni antiaerei erano posizionati sui bunker. Oggi, il Flakturm nel bellissimo Volkspark Humboldthain è utilizzato come piattaforma panoramica che domina Wedding e Mitte. Una scalinata conduce al punto panoramico, alto 85 metri.

Il  Volkspark Humboldthain è stato uno dei quattro grandi progetti verdi realizzati nel XIX secolo. Dopo essere stato completamente distrutto durante la Seconda Guerra Mondiale, tuttavia, l’Humboldthain nella sua forma attuale è una nuova creazione del dopoguerra.

Flakturm Humboldthain Brunnenstraße 100, 13357 Berlin

 

Flakturm Humboldthain

Foto KK nationsonline, CC BY-SA 4.0

 

Sky Mensa – Charlottenburg

Questo ultimo punto panoramico è probabilmente sconosciuto a chi non vive a Berlino. Nella Ernst-Reuter-Platz nel quartiere di Charlottenburg si erge il grattacielo Telefunken. Con i suoi 80 metri di altezza è stato l’edificio più alto della città fino alla metà degli anni ’60. Entrando si può prendere l’ascensore fino al ventesimo piano e godere di uno splendido panorama. Non è finita qui! All’interno del grattacielo si trova anche la mensa della Technische Universität di Berlino. È aperta a tutti, per cui potrebbe essere l’occasione per fare un pranzo davvero inusuale e molto economico.

La mensa dell’Università è aperta a tutti. Pranzare qui è un piccolo suggerimento da insider.

Skyline Mensa Ernst-Reuter-Platz 7, Charlottenburg, lun-ven 7.30-16.00

Vuoi scoprire Berlino da molteplici prospettive?

Per conoscere Berlino da molteplici prospettive, sul sito di Berlin Kombinat Tours trovi una serie di tour da quelli più classici a quelli “più berlinesi”, puoi prenotare o chiedermi una consulenza se non sai quale scegliere: Tour di Berlino in italiano

 

 

 

Lascia un commento





18 − quattordici =